Attenzioni particolari per soggiorni speciali

Momenti di benessere desiderati da tanto tempo, densi di piacere

da bordo piscina una vista emozionante

Un panorama immenso, profondo, suggestivo, indimenticabile

accoglienti ambienti per un profondo relax

dove ogni singolo dettaglio rivela la superiore qualità degli interni

un tempio proclamato patrimonio mondiale dell'UNESCO

la basilica celeste edificata sulla grotta sacra al millenario culto micaelico

il fascino di un quartiere medievale fermo nel tempo

il rione Junno, il primitivo e tortuoso nucleo urbano di Monte Sant'Angelo

 

guarda il nostro video

Il Palace Hotel San Michele ha sede in quello che agli inizi del '900 era una residenza storica, trasformato poi con una sapiente opera di recupero e valorizzazione in una ricercata struttura ricettiva. L’elegante complesso di questo hotel Gargano si affaccia sul vasto Golfo di Manfredonia in una posizione di assoluto prestigio, riservando ai propri ospiti un panorama meraviglioso: centinaia di chilometri di costa lambiti dal Mare Adriatico e sovrastati dall'intenso azzurro del cielo. 
Oltre alla felice ubicazione, vanta elevati standard qualitativi espressi in servizi d’eccellenza. La ristorazione propone piatti di alta cucina internazionale combinati con ricette della gastronomia locale e regionale, sempre sulla base di prodotti rigorosamente scelti e i rigeneranti percorsi e trattamenti del centro wellness concorrono a rendere questo hotel benessere Gargano un’autentica oasi di relax.
Il Palace Hotel San Michele è a Monte Sant’Angelo il capoluogo storico del  promontorio del Gargano ove sorge il Santuario in cui apparve l’Arcangelo Michele, divenuto a partire già dall’VIII secolo meta eletta di pellegrinaggi cristiani e tappa della Via Francigena oggi chiamata “Via Sacra Longobardorum” che conduceva in Terra Santa.
Riconosciuto nel giugno 2011  Patrimonio Mondiale dell’Umanità “UNESCO” con il circuito seriale The Longobards in Italy, Places of Power, 568 – 774 A.D., entrando a far parte della schiera dei più autorevoli Beni Culturali del mondo e cioè nella World Heritage List e nel gennaio 2014 la National Geographic Society ha riconosciuto la Grotta di San Michele Arcangelo come una delle grotte più belle del mondo, per la precisione la Grotta Micaelica è stata posizionata all'ottavo posto nella top ten mondiale redatta dall'ente scientifico. Essa è l'unica grotta italiana ad essere stata inserita nella lista delle prime dieci.
Inoltre, secoli di storia hanno consegnato a Monte Sant’Angelo diversi siti di interesse, su tutti il caratteristico nucleo medievale dello Junno e il Castello Normanno-Svevo che si erge a due passi dall’hotel e l’ Abbazia di Pulsano con i suoi eremi.